ISEE: cos’è e a cosa serve?

ISEE: cos'è e a cosa serve?

 

Almeno una volta nella vita vi sarete trovati a dover ottenere la certificazione ISEE, ma sappiamo davvero cos’è e a cosa serve?

Questa certificazione è fondamentale per le famiglie, perché in questo modo possono accedere a svariate prestazioni sociali agevolate.

Nel nostro articolo scopriremo che cos’è l’Isee, a cosa serve e per quali prestazioni sociali agevolate è necessario averlo.

ISEE: COS’E’ ?

Prima di vedere a che cosa serve l’ISEE è bene capire che cos’è e che cosa significa questo acronimo.

L’ISEE ovvero l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente , è un indicatore che serve a valutare e confrontare la situazione economica delle famiglie.

Come riporta il sito del ministero del lavoro e delle politiche sociali, “nel 2015 l’ISEE è stato profondamente rinnovato sia dal punto di vista delle regole di calcolo sia nelle procedure. Il nuovo ISEE, per essere ancora più equo nel distribuire il costo delle prestazioni sociali e sociosanitarie tra i cittadini italiani, introduce migliori criteri di valutazione del reddito e del patrimonio, insieme a controlli più attenti.”

ISEE: a cosa serve ?

Come anticipato nel paragrafo precedente il modello ISEE serve per ottenere una serie di prestazioni sociali agevolate, come:

  • Servizi socio sanitari domiciliari;
  • Servizi socio sanitari diurni, residenziali;
  • Assegno per il nucleo familiare;
  • Assegno di maternità e “Bonus bebè“;
  • Asili nido ed altri servizi educativi per l’infanzia;
  • Mense scolastiche;
  • Prestazioni del diritto allo studio universitario;
  • Agevolazioni per i servizi di pubblica utilità (luce,telefono,gas);
  • Altre prestazioni economiche assistenziali;
  • Prestazioni scolastiche (libri scolastici, borse di studio…);
  • Agevolazioni per tasse universitarie.

ISEE: COME VIENE CALCOLATO?

Il valore dell’ISEE viene calcolato mettendo in relazione il rapporto della Situazione Economica (ovvero l’ISE dato dalla somma dei redditi e dal 20% dei patrimoni mobiliari e immobiliari di tutti i componenti del nucleo familiare), con dei parametri di equivalenza ben definiti.

Numero dei componentiParametro
11.00
21.57
32.04
42.46
52.85

 

Sono previste maggiorazioni di:

  • 0,35 per ogni ulteriore componente;
  • 0,5 per ogni componente con disabilità media, grave o non autosufficiente;
  • 0,2 in caso di presenza nel nucleo di tre figli, 0,35 in caso di quattro figli, 0,5 in caso di almeno 5 figli;
  • 0,2 per nuclei familiari con figli minori, elevata a 0,3 in presenza di almeno un figlio di età inferiore a tre anni compiuti, in cui entrambi i genitori o l’unico presente abbiano svolto attività di lavoro o di impresa per almeno sei mesi nell’anno di riferimento dei redditi dichiarati.

ISEE: COME RICHIEDERLO?

Puoi richiedere l’ISEE direttamente con noi!

Visita la nostra pagina dedicata al servizio CAF e potrai richiedere tutte le pratiche che ti servono comodamente da casa tua, in via del tutto telematica.

Inviaci un’email all’indirizzo caf-patronato@politichedelavoro.it e i nostri operatori ti risponderanno entro 24 ore.

 

0

Post Correlati