COME OTTENERE LO STATO DI DISOCCUPAZIONE

COME FACCIO AD ASSUMERE LO STATO DI DISOCCUPATO?

Lo stato di disoccupazione è il riconoscimento che permette a chi non ha più un’occupazione, la possibilità di usufruire di misure di sostegno al reddito, messe in campo dalla Regione di appartenenza:

NASPI: è una indennità mensile di disoccupazione, che sostituisce le precedenti prestazioni di disoccupazione.

DISS COL: è una prestazione a sostegno dei collaboratori coordinati e continuativi, anche a progetto, assegnisti di ricerca e dottorandi di ricerca con borsa di studio che abbiano perduto involontariamente la propria occupazione

REDDITO DI CITTADINANZA: è una misura di contrasto alla povertà, alla disuguaglianza e all’esclusione sociale. Si tratta di un sostegno economico ad integrazione dei redditi familiari.

REDDITO DI INCLUSIONE: è una misura nazionale di contrasto alla povertà. Il REI si compone di due parti: un beneficio economico, erogato mensilmente attraverso una carta di pagamento elettronica (Carta REI) e un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa volto al superamento della condizione di povertà.

Come ottenere lo stato di disoccupaZIONE?

È necessario essere in possesso del documento che attesta l’immediata disponibilità al lavoro, ovvero la DID.

Dalla data di rilascio di tale documento decorre lo stato di disoccupazione e gli impegni che ne derivano.

Una volta in posseso della DID, dovrete sottoscrivere il Patto di Servizio Personalizzato (PSP), in cui verranno indicate tutte le attività che la persona si impegnerà a svolgere per la ricerca attiva di un’occupazione.

Devi ottenere lo stato di disoccupaZIONE ma non sai come fare?

Contattaci al numero 030/7281632 oppure scrivici a  info@politichedelavoro.it

0